SENZA PAROLE

di Grazia Honegger Fresco

a cura del Centro Nascita Montessori

edizioni La Meridiana

 

L’attesa per l’arrivo di un/a figlio/a è un tempo straordinario ed emozionante. Se la natura ci consegna, poi, una gravidanza fisiologica, i 9 mesi diventano occasione per prendersi cura di sè e del proprio compagno, e per mettersi in ascolto del bambino o della bambina che cresce nel nostro ventre.

Durante questo periodo ci si prepara ad accogliere, ad organizzare quelle che, successivamente, diventeranno le tracce di ogni giorno, si impara a conoscere l’individuo che abbiamo sognato, desiderato, e che ha scelto di camminare con noi su questa Terra.

Senza Parole è un libro delicato, redatto in punta di penna da Grazia Honegger Fresco per offrire ai neo genitori un percorso destinato alla consapevolezza e al riconocimento reciproco, una strada rassicurante, un invito ad osservare e a cogliere i dettagli del neonato o della neonata fin dai primi istanti, per sintonizzarsi positivamente. Le parole di questo testo si schiudono con estrema tenerezza al cuore e alla mente, ma senza perdere di vista l’equilibrio tra emotività e razionalità, invitando a prendere coscienza, anzitutto, della sensibilità del bambino/della bambina.

Si tratta di proposte semplici, frutto dell’esperienza professionale del Centro Nascita Montessori di Roma, per regalare attenzioni speciali, accettando, perchè no, anche quelle che saranno le difficoltà iniziali di una madre e di un padre, senza annientare la vita degli adulti.

Ogni sera, attraverso una lettura scorrevole, dai contenuti pratici, è possibile dedicarsi ad un argomento. Si parte proprio dalla scelta del nome “pensiamo al nome come a un dono – si legge – un dono per tutta la vita. Verrà di certo il momento in cui nostro figlio, nostra figlia ci chiederanno: Perchè mi hai chiamato così? La nostra risposta segnerà in qualche modo la loro esistenza”.

Si prosegue con indicazioni dedicate agli acquisti consapevoli, al luogo del cambio… all’allattamento, ai nati prematuri, ai pianti, ai piccoli malanni, alla coppia madre-bambino/a e, non per ultimo, alla nascita di un padre.

Al termine della lettura, mondodiluna.it assicura uno stato di pacatezza e lucidità. Sarete consapevoli della più bella e grande sfida che la vita vi metterà tra le braccia, e che le future incognite saranno compensate da straordinari doni.

“Il neonato è come uno speleologo – parole di Adele Costa Gnocchi, fondatrice del centro Nascita Montessori – che emerge con molta fatica dalle viscere della terra. E’ stanchissimo: non cerca gloria, non vuole interviste, chiede solo: “Lasciatemi riposare”.

La Meridiana, a partire dai vissuti, dalle inquietudini, dalle marginalità… un itinerario di ricerca e di incontro, possibile per tutti: dall’identità alla relazione, dal potere alla nonviolenza radicale.

Benvenuti/e bambini/e e… buon viaggio, abbracciati alla mamma e al papà.

L’immagine di copertina e le illustrazioni all’interno del libro sono di Elvira Mastrorilli.

 

Visita il sito del Centro Nascita Montessori

SENZA PAROLE

mondodiluna.it

mondodiluna.it offre approfondimenti, letture, spunti, strade da percorrere, esperienze scolastiche e atteggiamenti positivi per rendere omaggio ad un periodo della vita umana che ha bisogno di esperienze positive e sostegno. L’infanzia è un tempo prezioso, da vivere con emozione e dolcezza, con consapevolezza e senso civico.