AZUR E ASMAR

C’erano una volta due bambini, Azur e Asmar, uno biondo e con gli occhi azzurri, l’altro dagli occhi, capelli e pelle nera. Allevati come fratelli dalla stessa nutrice araba, ma separati per volere dal nobile e severo padre di Azur,  si incontreranno di nuovo da adulti per vivere insieme un’avventura favolosa nel Maghreb tra fate, folletti, mendicanti, vecchi saggi e principesse.

azur e asmarSuperando insieme mille avversità uno a fianco all’altro, Azur e Asmar diventeranno due eroi coraggiosi e libereranno la Fata dei loro sogni.

Una favola meravigliosa raccontata dal maestro dell’animazione Michel Ocelot, creatore di Kirikù.

Il film è stato presentato con grande successo di critica e pubblico alla Quinzaine des Réalisateurs del festival di Cannes e alla Festa del cinema di Roma, nella sezione Alice nella Città, dove ha ottenuto il Premio del Consiglio dei Bambini e una menzione speciale dell’Unicef “per il messaggio di integrazione portato avanti dal regista negli anni attraverso il suo lavoro”.

DICHIARAZIONE DEL REGISTA

Perché realizzare Azur e Asmar?

azur e asmarUno dei temi che mi turba profondamente è l’ostilità sistematica e irrazionale tra tutti i tipi di società umane, e le ragioni pretestuose per le quali gli esseri umani si scontrano inutilmente mentre potrebbero convivere serenamente. L’Occidente e gli Stati Islamici sono nemici da sempre. Il destino ha voluto che fossi in grado di interpretare sia il ruolo dell’Occidente sia quello dell’immigrato: da un lato sono francese a tutti gli effetti, dall’altro sono stato un piccolo immigrato – infelice, ostile, testardo – per aver passato l’infanzia in Africa.

Il primo tema di Azur e Asmar è vivere insieme in armonia.. Per questo utilizzo due linguaggi – francese e arabo – il francese doppiato, quando richiesto, l’arabo che resta sempre tale.

Il secondo tema del film è la civiltà medievale islamica: una splendida, compassionevole civiltà aperta. Voglio trasmettere questo insegnamento agli occidentali e agli orientali, in modo che tutti possano usarlo e trarne godimento.

Il mio terzo obiettivo è divertire. Creare un grande intrattenimento popolare che dia piacere a tutti e che di meraviglia in meraviglia porti alla serenità e alla riconciliazione.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E SPUNTI DIDATTICI VISITA IL Sito di  azur e asmar

AZUR E ASMAR

mondodiluna.it

mondodiluna.it offre approfondimenti, letture, spunti, strade da percorrere, esperienze scolastiche e atteggiamenti positivi per rendere omaggio ad un periodo della vita umana che ha bisogno di esperienze positive e sostegno. L’infanzia è un tempo prezioso, da vivere con emozione e dolcezza, con consapevolezza e senso civico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + 13 =