AVELLINO, CI VUOLE CUORE

Non ci vuole molto:

lana, cotone, ferri del mestiere, mani che guidano l’intreccio e il cuore, sì… il cuore.

Dopodichè il gioco è fatto, la pezza è pronta…

Basta consegnarla e sarà utilizzata per l’iniziativa ’Ci vuole Cuore Avellino’, la prima azione di Urban knitting (detto anche ’Yarn bombing’) nella città di Avellino che sceglie tronchi degli alberi da rivestire con tessuti lavorati a mano.

CI VUOLE CUORE AVELLINO

Perchè? Perchè io ed Alessandra pensiamo, da un po’ di tempo, che Avellino abbia perso il senso della collettività, del buon vivere, del bello.

Io, Giovanna Mauro – autrice di questo blog e maestra di scuola primaria

e Alessandra Argenio, creativa con una laurea da avvocato in tasca, ma proprietaria del laboratorio “’l’Orto di zia Giulia’” in Avellino, siamo due mamme molto attente al concetto e alla pratica di una città a misura di bambino.

Spesso dobbiamo capitolare all’interno di una struttura urbana che proprio a misura di bimbo non è, e da cio’ l’idea di un progetto che possa svilupparsi attraverso una serie di gesti e azioni che avranno come unico comune denominatore la bellezza della nostra città e la fruizione giocosa degli spazi.

E’ partita ad ottobre l’ iniziativa di urban Knitting di “Ci vuole Cuore” con la raccolta delle “pezze”.

L’azione, gratuita, è rivolta a tutti, chiede l’intervento di tutti, e consiste nel realizzare uno o più quadrati all’uncinetto o ai ferri, del colore che si preferisce, delle dimensioni di 40×40 cm.

A novembre, invece, abbiamo cominciato a vestire con il materiale confezionato dalle cittadine alcuni tronchi di corso Europa, una strada che da poco è stata riconsegnata dopo una serie di importanti lavori.

Naturalmente la raccolta continua. Corso Europa è lungo, e noi vogliamo ricoprire tutti i suoi alberi. Le pezze possono essere consegnate presso il Laboratorio dell’Orto di zia Giulia, corso Europa 87.

Si tratta di un coinvolgimento collettivo che ha come obiettivo quello di stimolare le persone a prendersi cura degli spazi cittadini, a colorare l’urbano quotidiano, a rendere allegra una città sempre più grigia, attraverso un gesto della tradizione antica rivisitato nel nostro tempo.

Poi abbiamo coinvolto anche le scuole, i bimbi e le bimbe, i ragazzi e le ragazze. L’obiettivo è arrivare alle loro famiglie, e cercare di innescare pratiche positive per una nuova sensibilità cittadina, per agevolare la vicinanza al patrimonio comune.

Il Comune, la Provincia e l’Ufficio Scolastico Provinciale moralmente ci patrocinano. Il resto lo fa il nostro e il vostro cuore.

Giovanna e Alessandra

visita la pagina facebook Ci vuole Cuore Avellino

AVELLINO, CI VUOLE CUORE

mondodiluna.it

mondodiluna.it offre approfondimenti, letture, spunti, strade da percorrere, esperienze scolastiche e atteggiamenti positivi per rendere omaggio ad un periodo della vita umana che ha bisogno di esperienze positive e sostegno. L’infanzia è un tempo prezioso, da vivere con emozione e dolcezza, con consapevolezza e senso civico.